ALCUNE CURIOSITA' SUL CUORE  E SUI VASI SANGUIGNI:

.Le arterie sono vasi che dal cuore si diramano verso tutti gli organi ed apparati del corpo; la loro parete è co- stituita da fibre muscolari ed elasti- che capaci di sop- portare gli energici impulsi che il mu- scolo cardiaco im- prime al sangue;

.il sangue fluisce ad ondate ritmiche che corrispondono alla contrazione del ventricolo sinistro; alla peri- feria, il sangue fluisce in modo continuo in quanto, queste strutture non risentono più della gittata cardiaca e quindi la pressione al loro interno è assai insignificante rispetto a quella pre- sente nelle arterie;
.il sangue viene pompato dal cuore durante la sistole scorre nelle arterie ad “ondate”, senza interruzioni; queste ondate possono essere per- cepibili in alcuni punti del corpo, dove le arterie viaggiano sulla superficie del corpo come ad esempio le arterie carotidi, le radiali, le femorali, etc;

.la valutazione del polso deve comprendere: il volume che può essere piccolo o pieno; la frequenza che può essere frequente o veloce; il ritmo che può essere regolare o irregolare; le pulsazioni in una persona adulta sono tra 60–90 al minuto;

.il cuore è grosso quanto un pugno chiuso di una mano e pesa circa 300 g;

.le vene sono vasi che vanno dai tessuti e dagli organi periferici al cuore. Nelle vene il sangue fluisce in modo continuo. Il flusso del sangue è favorito nella sua progressione dai movimenti dei muscoli che le avvolgono e nelle vene più grosse per la presenza di alcune valvole fatte a nido di rondine;

.i capillari sono vasi sottilissimi nei quali si sfioccano le arterie e dai quali si formano le vene. Per la loro parete assai sottile si possono realiz- zare gli scambi nutritivi tra sangue e tessuti; la lunghezza media di tutto l' albero circolatorio è pari a  160.000 Km quasi 4 volte la circonferenza della terra;
.i vasi sanguigni, compresi i capillari se fossero tutti aperti coprirebbero una superficie di 300 metri quadrati;
.in condizioni di riposo i battiti cardiaci al minu- to sono 60-90 (frequenza cardiaca);

.in un giorno, i battiti superano il valore di 100.000 (60-90/min x 60 min.(ora) x 24); 
.la quantità di sangue messa in circolazione dal muscolo cardiaco in un minuto è pari a circa 5 litri (portata cardiaca);
.in un giorno vengono messi in circolo 7.200 litri di sangue (70 cc x battito cardiaco x 70 battiti al minuto = 5 litri x 60 minuti = 300 litri/h x 24 h = 7.200 litri nelle 24 ore);
.in condizioni di riposo il nostro organismo consuma 300 ml di ossigeno al minuto che cor- risponde ad una ventilazione polmonare di circa 7,5 litri e ad una portata di 5 litri di  sangue;
.sotto sforzo il consumo di ossigeno può supe- rare i 2 litri al minuto; la ventilazione polmonare può superare i 60 litri e la portata cardiaca può superare i 20 litri.

Oper.medici e tecnici dell' U.O. di Cardiologia Riabili-tativa dell' Az. Osp. Mater Domini Catanzaro.
Oper.medici e tecnici dell' U.O. di Cardiologia Riabili-tativa dell' Az. Osp. Mater Domini Catanzaro.
Palestra.
Palestra.

 

Palestra
Palestra