LE LINEE GUIDA VENGONO ADOTTATE CORRETTAMENTE?

Sembrerebbe di no!

In uno studio, il Dysis (Dyslipidaemia international study) presentato al Congresso Europeo di Cardiologia di Barcellona 2009, Gitt AK et al. hanno osservato che, negli oltre 22.000 pazienti di età sopra i 45 anni, esaminati in Europa e in Canada, in trattamento con una statina da almeno tre mesi, non venivano raggiunti i target raccomandati dall' European Society of Cardiology, in una considerevole percentuale di casi (cioè nel 75% dei pazienti esaminati); in particolare il colesterolo-LDL persisteva troppo alto nel 48% dei casi, il colesterolo-HDL era troppo basso in 25% e i trigliceridi erano oltre la soglia di sicurezza nel 38% dei pazienti.

Oper.medici e tecnici dell' U.O. di Cardiologia Riabili-tativa dell' Az. Osp. Mater Domini Catanzaro.
Oper.medici e tecnici dell' U.O. di Cardiologia Riabili-tativa dell' Az. Osp. Mater Domini Catanzaro.
Palestra.
Palestra.

 

Palestra
Palestra